Settore gastronomico e alberghiero

Chrüter & Choller

Tra Säntis e Churfirsten si trova la piccola località di Wildhaus. Nel bel mezzo di questo idilliaco paesaggio montuoso del Toggenburgo si trova l'Hotel Hirschen Wildhaus. Questo hotel tradizionale è una meta invernale per gli amanti degli sport invernali e della neve, nonché il punto di partenza preferito per escursioni nella natura alpina in estate.

Tra Säntis e Churfirsten si trova la piccola località di Wildhaus. Nel bel mezzo di questo idilliaco paesaggio montuoso del Toggenburgo si trova l'Hotel Hirschen Wildhaus. Questo hotel tradizionale è una meta invernale per gli amanti degli sport invernali e della neve, nonché il punto di partenza preferito per escursioni nella natura alpina in estate.


 

I giovani che gestiscono l’hotel hanno anche portato nuove idee e concetti in questo hotel ricco di tradizione. «Chrüter & Choller» è il nome del nuovo bar dell‘hotel, che con la sua musica blues & bourbon e musica live blues rappresenta una caratteristica variegata a Wildhaus.

Oltre al nuovo programma del bar, la coppia insieme allo studio di architetti Bänziger Lutze di Berneck, San Gallo, ha sviluppato un nuovo concetto creativo. In questo modo il fascino alpino, che è stato a lungo fuori moda, viene riportato in casa. Quando nel 2015 il bar dell'hotel subì un danno causato dall'acqua, è stato necessario rinnovarlo con urgenza e si poté implementare direttamente il nuovo progetto. Il mix di stile moderno e rustico è particolarmente visibile. Oltre al molto legno, gli architetti hanno creato un’atmosfera piacevole grazie a colori tenui e luce soffusa. In alcuni hotel lo charme alpino è eccessivo diventando un “ultra charme alpino”. Per l’Hotel Hirschen abbiamo cercato una via di mezzo moderna – il cosiddetto “Alpstein Chic”, afferma Björn Lutze dello studio Bänziger Lutze Architekten.Per la componente moderna, gli architetti forniscono mobili retrò dal produttore tedesco Zeitraum. Sono realizzati in legno massello e le diverse tappezzerie colorate conferiscono accenti di colore nella stanza e rilassano così l'intera atmosfera.

Sul pavimento del Bar è stato posato “Trendpark Rovere 35” di Bauwerk Parkett. «Bauwerk è un produttore regionale e visivamente il pavimento offre esattamente ciò che immaginavamo», spiega l'architetto. Il parquet spazzolato ha un top-layer di rovere trattato con olio naturale. Il “35” nella descrizione dei prodotti significa una forte venatura del legno. In questo modo viene sottolineato il carattere alpino naturale. Anche il rapporto qualità prezzo è giusto: «Abbiamo fatto una buonissima esperienza con questo prodotto anche in occasione di altri progetti. Anche dopo anni il pavimento è sempre bello.» aggiunge Björn Lutze.

Con un amico fotografo, il direttore d’hotel Michael Max Müller ha realizzato un’illustrazione adeguata del bar. Diversi musicisti blues sono stati fotografati nel paesaggio del Toggenburgo o nella tradizionale architettura svizzera mentre facevano musica. Il progetto mostra quanto la combinazione di nuove idee stia bene con le vecchie tradizioni.

Il rinnovo di successo del blues bar «Chrüter & Choller» ha mostrato che il progetto è molto adatto all’hotel e al distretto di Toggenburgo. L’hotel a conduzione familiare Müller-Walt sta progettando di ristrutturare le aree comuni dell’Hotel Hirschen insieme allo studio Bänziger Lutze Architekten. Qui, come rivestimento per le pavimentazioni sarà utilizzato il “Trendpark Rovere 35” in tutto l‘hotel.

IL PRODOTTO BAUWERK UTILIZZATO

Trendpark

Tutt'altro che comune: la linea di prodotti Trendpark con le sue plance di grandi dimensioni offre superfici uniche per le più svariate configurazioni di spazio.

altre referenze nel Settore gastronomico e alberghiero